>
Accademia Nazionale dei Lincei
Palazzo Corsini - Via della Lungara, 10 - 00165 ROMA - tel. (39) 06 680271 - Fax (39) 06 6893616
E-mail: segreteria@lincei.it - Posta Elettronica Certificata


Biblioteca dell'Accademia dei Lincei e Corsiniana - Sottoscrizione dei primi Lincei con firma di Galieo Galilei
 

Home > ARCHIVIO > Ersilia Caetani Lovatelli







Ersilia Caetani Lovatelli



Ersilia Caetani Lovatelli (Roma, 1840-1925)

Figlia di Michelangelo, principe di Teano poi duca di Sermoneta, e da Callista Rzewuska, di nobile famiglia polacca.
Archeologa, fu la prima donna a entrare all'Accademia dei Lincei nel 1879.
Oltre a quello linceo, ottiene numerosi altri titoli accademici: è membro dell'Istituto archeologico germanico sin dal 1864, dell'Accademia Pontaniana di Napoli, dell'Accademia di San Luca, della Reale accademia di scienze, lettere e arti di Modena, della Società reale di Napoli, della Societé nationale des antiquaires de France e dell'Accademia della Crusca. Nel 1894 le viene conferita la laurea honoris causa dall'Università di Halle, e diventa socia dell'Alterthums Gesellschaft di Königsberg, dell'Ateneo di scienze, lettere a arti di Bergamo, dell'Österreichisches Archäologisches Institut di Vienna e della Reale accademia di Palermo.

Il fondo è costituito da novecentoventidue carte, costituite da lettere e bigliettini, inviati da Ersilia Caetani Lovatelli a Christian Hülsen, in un arco cronologico che va dal 1888 al 1915.

Inventario






[ Indietro ]


  M E N U






 



© Accademia Nazionale dei Lincei
Palazzo Corsini - Via della Lungara, 10 - 00165 ROMA - tel. (39) 06 680271 - Fax (39) 06 6893616
E-mail: segreteria@lincei.it - Posta Elettronica Certificata